Partnership fra NPC Rieti Basket e SGB Humangest

in News
Visite: 521
Humangest da sempre condivide i valori più belli dello sport. Questo binomio vincente continua grazie alla nuova partnership con la NPC Rieti, compagine che milita nella Lega Nazionale Pallacanestro A2. Il nostro logo comparirà sui pantaloncini della divisa della squadra amarantoceleste, compagine storicamente legata al basket e molto seguita.

Humangest sponsor NPC RietiPaolo De Vincentiis, Consigliere di Amministrazione di SGB Humangest, ha partecipato alla presentazione di questa nuova partnership presso la Sala Consiliare del Comune di Rieti: “E’ un onore essere in una location prestigiosa come la Sala Consiliare del Comune di Rieti. Da reatino è una bella emozione. Siamo contenti e al di là del fatto di mettere un marchio e rappresentare la nostra società all’interno del palazzetto, mi piace soprattutto trasferirvi il nostro obiettivo e la nostra filosofia, ovvero, quella di condividere i valori dello sport. Da quando siamo nati come Humangest abbiamo vissuto tante avventure da questo punto di vista e abbiamo stretto molte partnership in Italia per diverse discipline sportive. Spesso siamo stati anche un portafortuna quindi mi auguro che le cose possano andare bene dal punto di vista dei risultati anche se ci interessa ancora di più il lato legato ai giovani. La mission della nostra azienda, infatti, è quella di svolgere attività di intermediazione tra chi offre lavoro e chi cerca lavoro. L’età media dei nostri colleghi è molto bassa, intorno ai trent’anni; il target con cui ci relazioniamo costantemente è composto da giovani neodiplomati e neolaureati che riusciamo a collocare presso le aziende del territorio e dunque, al di là della prima squadra, ci interessa molto anche tutto ciò che ruota intorno ai giovani e alle famiglie del settore giovanile della NPC Rieti. Saremo uno sponsor attivo, saremo uno sponsor vivo, non ci limiteremo a mostrare un’etichetta su un led luminoso ma, nel corso della stagione e dell’anno, proveremo a fare dei piccoli eventi sul territorio che abbiano una valenza anche di tipo sociale. Stiamo anche lavorando ad un progetto molto interessante dedicato agli sportivi per aiutarli durante la carriera professionistica ma soprattutto al suo termine, quando ci sono spesso difficoltà per ricollocarsi nel mercato del lavoro”.